Impariamo a risparmiare

ENERGIA ELETTRICA

1) utilizzare le prese a ciabatte col tasto 0/1 (accensione/spegnimento)

da installare vicino a televisioni, decoder, registratori, stampanti, lampade da scrivania, ecc.

Questi apparecchi  consumano corrente anche quando sono spenti;

 

2) installiare dei relè magnetotermici sotto ogni unità esterna dei climatizzatori.

Queste macchine consumano corrente anche quando sono spente.

Tenete conto che in alcune zone tipo Salerno, Napoli, etc

le giornate molto fredde d'inverno e le giornate molto calde d'estate sono poche...

il resto dell'anno si sta abbastanza bene da poter fare a meno dei climatizzatori.

Senza il relè che "elimina" il climatizzatore dal circuito sprecheremmo 0,1-0,2 kW/giorno.

Provato a casa mia!

 

3) è utile acquistare ed installare un piccolo monitor per leggere istantaneamente la potenza elettrica consumata in casa. Questo monitor è dotato anche di un software su cd per poter scaricare ogni mese i dati sul proprio computer e tenere un database dei propri cosumi.

Costa soli 120 euro. Per informazioni ed acquisto contattatemi.

E' compreso nel prezzo anche l'installazione ed una breve dimostrazione!!

 

4) buttate le vecchie lampade ad incandescenza ...negli appositi cestini!!

acquistate lampade a risparmio energetico, leggete bene sulla confezione, costano un pò in più ma ne vale la pena.

 

"o sparagn nun è mai guaragn!!"

non spendere oggi 10 non significa risparmiare 10.

 

Esempio:

non spendere 10 ----> spendere 40 in un anno di bolletta.  totale = 40

spendere 10       ----> spendere 20 in un anno di bolletta.  totale = 10+20=30

Ho risparmiato 10 a fine anno spendendo 10 ad inizio anno.

E' un esempio per far capire il principio del vero risparmio

Info

La mattino non posso rispondere a telefono a causa di impegni scolastici.

Orari di ricevimento per il pubblico

Si riceve per appuntamento SOLO il pomeriggio. Contattatemi via mail.

Parete interna in mattoni forati.
Dispersione termica dal termosifone sotto la finestra.
Dispersione termica dal termosifone sotto la finestra.
Ponte termico tra trave e soffitto.
Perdita in impianto di scarico dell'acqua.
Umidità di risalita
Impianto a parete.
Stampa Stampa | Mappa del sito
© Ing. Dragone Armando Via del centenario 36 84091 Battipaglia Partita IVA: